lunedì 1 settembre 2008

COLLIO e WAUGH TRA GLI UOMINI-JET DI BARLETTA

Messo a punto un altro colpo da parte degli organizzatori del Certame Atletico.

Dopo aver costruito una gara di salto triplo stellare, ci si è messi d’impegno nel dare la giusta caratura anche alla gara che vede ai blocchi di partenza gli uomini-jet. Proprio per questo si è deciso di puntare sul più rappresentativo esponente della specialità italiano, infatti, sarà di scena sulla velocissima pista del “Puttilli” anche SIMONE COLLIO, pluricampione italiano della specialità, nonché detentore della quarta prestazione all-time italiana dei 100m, oltre ad essere il primatista italiano dei 60m e 100m indoor. Collio è in cerca di riscatto dopo aver fatto una preparazione strepitosa che non ha portato i frutti che si sperava al momento giusto (Olimpiadi, ndr) e che a Barletta potrebbe trovare le condizioni giuste per mettere in mostra la sua classe. Al suo fianco ci sarà anche un dei rappresentanti della nuova patria della velocità: AINSLEY WAUGH reduce dalla vittoria sui 200m al meeting di Padova e dato in grandissima forma. A questo punto è lecito aspettarsi un attacco al record della manifestazione (10.17) sempre sperando nelle giuste condizioni atmosferiche. Tuttavia c’è da segnalare la rinuncia di Emanuele di Gregorio dato in non ottimo stato di forma.

Anche i 100 donne si completano con la presenza di una delle migliori esponenti europee e mondiali della specialità: EMMA ANIA, inglese che quest’anno vanta un PB di 11.21 e che potrebbe pensare anch’ella ad un attacco al record della manifestazione appartenente a Manuela Levorato, che proprio recentemente è diventata mamma e a cui vanno gli auguri più sinceri di tutto il comitato organizzatore.

ATTENZIONE QUASI CERTAMENTE L’ORARIO SUBIRA’ DELLE MODIFICHE CHE SARANNO RESE NOTE PRESUMIBILMENTE MERCOLEDI’ SUL SITO OPPURE ALLA RIUNIONE GIURIA E CONCORRENTI GIOVEDI'.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Ragazzi
Purtroppo anche quest'anno soffriro per non essere li con voi a spostare ostacoli, organizzare conferenze, distribuire volantini. Speravo di esserci ma non è stato possibile. Vi faccio i migliori auguri per una grande manifestazione (sempre migliore)e un particolare in bocca al lupo a MImmo affinchè faccia un tempaccio!
Spero che un giorno la mia strada possa nuovamente incontrarsi con la pista del "Campo" Puttilli.

Un Abbraccio di cuore
dalla Germania
Rogerio

anonimo ha detto...

Colgo l'occasione per complimentarmi con il lavoro svolto dal'organizzazione che ogni anno riesce ad arrichire di tasselli prestigiosi questa importante manifestazione. E' un peccato però che la risonanza data all'atletica e a coloro che la praticano (Cascella e Ricatti, primi tra tutti) sia limitata esclusivamente a questo evento. Riconoscere i meriti dei nostri atleti è il modo migliore non solo per ricompensarli dei sacrifici che quotidianamente sostengono, ma per compiere un primo passo verso la creazione di una cultura dello sport.
Cominciamo col dire che ben due atleti barlettani, Nicola Cascella e Domenico Ricatti, si sono distinti quest'anno ai Campionati Italiani, il primo conquistando il titolo italiano assoluto, il secondo classificandosi terzo. Solo alcuni dei risultati ottenuti in questa ricchissima stagione.
Forza ragazzi!!!

BARLETTA 8 SETTEMBRE 2009

STADIO "C. PUTTILLI"

TUTTI GLI ARTICOLI